14 ottobre 1960

 

Registrazione   I-AOMU
Aereo   De Havilland DH 114 Heron 2
Matricola   14090
Codice volo   IT 115
Luogo   Monte Capanne, Isola d'Elba
Da   Roma Urbe
A   Genova
Fase del volo   Crociera
Equipaggio   4 (4 deceduti)
Passeggeri   7 (7 deceduti)


Durante il volo le condizioni metereologiche subiscono un notevole peggioramento, e il pilota – che, più tardi si scoprirà, non era abilitato al volo strumentale – decide di portarsi ad una quota più bassa per avere riferimenti visivi. Non essendosi reso conto di essere in prossimità dell’Isola d’Elba, mantiene una quota molto bassa, e a causa della scarsa visibilità si schianta contro la parete sud del Monte Capanne.


DH Heron I-AOMU Itavia

Il De Havilland DH 114 Heron 2 I-AOMU "Città di Genova" dell'Itavia a Roma Urbe, il giorno del volo inaugurale l'11 giugno 1960 (Foto: Wikipedia).


I resti del De Havilland DH 114 I-AOMU "Città di Genova" sulla cima del Monte Capanne, Isola d'Elba (Foto: Wikipedia).